Cavolfiori

Il cavolfiore (Brassica oleracea L. var. botrytis) è una varietà di Brassica oleracea. Il cavolfiore è caratterizzato da una infiorescenza, detta testa o palla, costituita da numerosi peduncoli fiorali, molto ingrossati e variamente costipati. L’infiorescenza, che può assumere una varia colorazione (bianca, paglierina, verde, violetta) costituisce la parte commestibile dell’ortaggio. Il cavolfiore è una verdura tipica dell’inverno che, grazie al perfetto equilibrio
dei suoi componenti, esercita una benefica azione sulla salute se consumato 2-3 volte a settimana. Grazie al suo basso contenuto di calorie (25 kcal/100 g) e al suo elevato potere saziante il cavolfiore è indicato anche nelle diete dimagranti. Il cavolfiore ha numerose varietà, che vengono distinte in base all’epoca di maturazione, per cui vi sono varietà precocissime (raccolte ad ottobre), precoci (raccolte a novembre-dicembre), invernali (raccolte a gennaio-febbraio).  Scarica scheda prodotto

110

Soci produttori per lo più a conduzione familiare

500

ettari di superficie coltivata

70%

superfici coperte da serre

35000

Tonnellate di produzione media prodotto

Via S.R. 148 Pontina, km. 97,335 04019 Terracina (LT) Italia

Contatti generali

+39 0773756163

+39 077375622/23/24

info@eurocirce.it

Contatti presidenza

+39 3317084128

presidenza@eurocirce.it

Dove siamo